Della nostalgia della semplicità (io sono Lennie)


In natura nulla è semplice, ma tutto lo può sembrare. Siamo in grado di riconoscere la forma di una persona da una silhouette. Siamo in grado di tracciare una critica alla ragion pura, siamo capaci di emozionarci dinanzi i frattali di Mandelbrot. Tutto questo dimostra la nostra bravura nel sintetizzare il complesso. Mi vengono questi pensieri rileggendo alcuni passaggi di “uomini e topi”; quel piccolo capolavoro di John Steinbeck. Lennie è così, vede tutto innocentemente. Alle volte rompe le cose. Senza volerlo. Ma mantiene la sua assoluta meraviglia verso un mondo di semplici cose e semplici sentimenti: grandi amicizie, grandi amori.

A ben pensarci, da giovani siamo tutti Lennie. Poi, col tempo perdiamo – non si sa come o quando – questa capacità. Da adulti tendiamo a mettere regole alla semplicità; siamo un po’ tutti architetti minimalisti, creiamo infrastrutture anche dove non servirebbero. Devi saper specificare cosa intendi per impegno, dove ti piace essere toccato, che tipo di umorismo preferisci, se hai un piano per i prossimi cinque anni, cosa hai imparato dagli errori che hai fatto, se sei più ingenuo, più inesperto o più spontaneo, devi sapere quando parlare di sentimenti e quando tacere. Regole alla semplicità innata che fa di noi quel che siamo.

Non ricordiamo che una montagna non ha bisogno di un rifugio.

Ho un po’ nostalgia della vera semplicità. Di quando vedevi una donna e ti piaceva. Punto. Non ci si doveva chiedere dove si collocava sulla scala del rischio “principessa sul pisello”. Di quando la domenica ideale insieme era una giornata sorridente lungo i navigli e non ci si doveva porre il problema di quale fosse il locale migliore dove accompagnarla. Di quando bastavano veramente i soli sentimenti. Si/no. In/out per poter godere del dolce far nulla e della vicendevole compagnia.

3 thoughts on “Della nostalgia della semplicità (io sono Lennie)

  1. Quando siamo piccoli riusciamo ad entusiasmarci per ogni cosa, anche la piu piccola, perchè tutto è nuovo e vale la pena di essere scoperto. Quando cresci però quelle stesse cose diventano scontate e complici le responsabilità e le preoccupazioni, non riesci piu a vederle in quel modo. Sei distratto da altro e la tua mente diventa “annebbiata”
    Probabilmente l’errore più grave e comune della nostra quotidianità è proprio questo: dare tutto per scontato. E’ cosi che nel tempo si perde la motivazione.. Perché è proprio apprezzando le cose piu semplici che abbiamo le soddisfazioni piu grandi. Sono pochi quelli che sanno apprezzare veramente il valore delle piccole cose, perchè è la società stessa, sempre piu consumistica e materiale, che ci porta a vedere le cose sotto altri punti di vista, dimenticando quelli che ci hanno accompagnato da sempre.. Ci plasmiamo ad essa, lasciando alle nostre spalle una parte di noi che forse invece, andrebbe a tutti i costi preservata. Quella parte di noi che, anche nei momenti piu bui, riesce a farci vedere la luce anche quando è lontanissima e ci dà quella spinta e quella forza che serve ad andare avanti..
    Ma forse creare regole alla semplicità è anche un modo per uscire dagli schemi convenzionali e cercare di reinventarci…
    A noi la scelta!

    Liked by 1 persona

      1. Ti ringrazio, ma devo dire che sono i post in se ad ispirarmi! In generale mi piace cercare di vedere le cose da più punti di vista.. Se non altro spero di aver risolto alcuni di questi “quesiti cosmici” infidi della psiche femminile.. Quella che da sempre è la più complessa! (.. Per motivi ancora ignoti !😀 )

        Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...