Tazio, il gatto masochista


Cioè, io amo il mio gattonzo. Ha preso dal suo padrone, che tutte le sere vuole uscire e perdersi nel nero della notte. Il problema è che mi torna a casa sempre più devastato. ANCHE DOPO IL PRIMO DELL’ANNO!!

A me pare un po’ masochista, visto che torna la mattina zoppicando, sempre con una zampa sanguinante, sempre la stessa, poi! Denti di cane piantati nella carne. E a me tocca fare l’infermiere. Mi chiedo come riesca a farsi male sempre nello stesso punto. Me lo immagino che scappa come un’ombra nella notte, e il cane che riesce a braccarlo sempre nello modo.

Ora, o lui e il cane azzannatore hanno instaurato una tradizione, o Tazio è proprio tanto in foga con una gattina che abita dietro la cuccia del cane. Lo capisco anche (per la serie un po’ bisogna soffrire…), ma che facesse il giro largo, che così mi macchia le poltrone di rosso sangue!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...