Le cose che non reggo


Negli ultimi anni sono gradatamente diventato intollerante. Ma non un intollerante antisociale, no. Vedo scendere l’asticella del livello di sopportazione. Ho sempre avuto dei bei propositi di non belligeranza, ma sempre più spesso passo il mio tempo a discutere inutilmente. In un mondo perfetto saremmo tutti muti di diritto e parleremmo solo per il piacere di farlo, non perché inchiodati in una babele di incomprensioni.

Continuo a reggere bene l’alzarmi presto la mattina. Reggo bene l’alcool (ma non come facevo 10 anni fa 😦 ), lo spiffero che entra dalle finestre, le cazzate lette in rete, gli errori che vorrei correggere ma che non riesco ad affrontare. Non reggo più di buon animo il dormire in diagonale nel letto, il farmi sempre la barba, il non vedere molto gli amici, e soprattutto il sorridere alle persone supponenti.

Dovrei proprio prendere esempio, come mi ha insegnato qualcuno, ed allentare la tensione mediante una tecnica semplice e che pare funzioni: un cordiale vaffanculo aiuta sempre.

Ad onor del vero, vengo da qua: http://orsietulipani.tumblr.com/post/13156529658/non-era-un-montenegro-e-nemmeno-un-lucano e da qui http://dottoressadania.tumblr.com/post/14065189984/una-delle-cose-che-ho-capito-di-recente-e-che

Annunci

11 thoughts on “Le cose che non reggo

  1. Nice to be welcomed. But it’s not enough to let me feel that’s really enough…..Sorry honey 🙂

    Passiamo al commento serio.

    VERSIONE LETTERARIA.
    Alle volte la gente suppone perchè supponente, altre volte lo fa perchè ha bisogno di conoscere la verità delle circostanze che vive per sceltra propria o che è chiamato a vivere per scelta altrui.
    Alle volte la supposizione è l’unica strada possibile. Una strada azzardata, d’accordo, più probabilistica che esatta. Ma quelle volte lì, la percentuale di probabilità di conoscere la verità è un’incertezza più certa rispetto alla certezza di non conoscerla affatto.

    VERSIONE TERRA-TERRA
    La storia di Pierino che grida “al lupo” insegna che a furia di dir bugie Pierino induce i pastori a supporre.
    Morale: Pierino fa la fine delle pecore.

    RIASSUNTO
    Se si dicesse più verità e meno bugie, la necessità di supporre tenderebbe allo zero.

    Mi piace

  2. P.S. [sup-po-nèn-te]
    Credo che la suddivisione in sillabe sia la stessa in entrambi i casi, oltre alla comune provenienza dal verbo supporre.
    O [sup-por-re], se preferisci
    🙂

    Mi piace

  3. supporre
    v tr supporre
    1 ipotizzare ammettere per ipotesi
    Supponiamo che lui abbia ragione.
    2 immaginare presumere ritenere sulla base di indizi
    Suppongo che tu sia d’accordo.

    Etimologicamente, dal latino, nel significato di “porre sopra” (anche fig.)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...