Comunicazione non verbale


Alle volte mi dico che in quarantanni di vita non ho capito imparato proprio nulla, perchè c’è chi mi guarda come fossi un idiota o quasi fossi un estraneo.

Alle volte credo che mi vengano poste delle domande che non riesco ad udire. C’è di fatto che all’improvviso rimango straniero in terra straniera.

Il dramma è che questa consapevolezza repentina di non aver colto qualcosa di ovvio, di non aver capito un suggerimento, di non aver fatto la cosa giusta non germoglia su di un dubbio precedente, ma – viceversa – appare senza preavviso. E pare che io sia stato l’unico a non aver visto arrivare la tempesta. Probabilmente mi manca una qualche speciale intuizione che si sviluppa negli anni, mi manca la capacità di osservare con la dovuta attenzione, un sesto senso che gli altri presuppongono io abbia.

Forse aveva ragione chi diceva che, nella mia ingenua semplicità, vivo una sorta di pericolosa incoscienza…

Annunci

2 thoughts on “Comunicazione non verbale

  1. Hi, thanks for the visit and the like on my Daily sajib blog recently. 🙂 I don’t know spanish and dont have time to google translate it. 🙂 Exam soon, you know.

    Hope you visit sometimes.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...