La vita è più interessante con te accanto


Lo confesso, m’è toccato di soffrire e amare; ho provato il gusto del sangue e del pane, ho stretto mani incallite e camminato in solitudine: son fatto della stessa materia d’uomo di chiunque.

E, leggero come una piuma d’oca, nel fondo e in superficie, sono sempre stato un entusiasta. Sono sempre stato un sognatore con una buona dose di ingenuità. Ho sempre saputo vedere il bello della giornata, anche quando diluviava.

Ho in me quel razionalismo che si stempera nella fantasia, ho una morale che ogni tanto si fa bugia. Questo lo sento insieme al mio pensiero che indugia spesso nella tua casa, e vorrei tanto poter tagliar fuori tutte le complicazioni che ci fan perdere di vista.

La mia vita è più interessante con te accanto. Con le nubi di Milano che coprono i tuoi occhi, con i mezzi sorrisi strappati faticosamente. La vita è più interessante con il sapore di un gelato diverso ogni volta, con il calendario che segna le feste, con lo stridio di una chitarra blues.Lo confesso, sono un uomo fortunato con te accanto; con la tua prima canzone in testa la mattina, con i misteri delle tue lentiggini sul naso. Col tuo vivere alla porta accanto, col tuo trovarti nel paese più lontano. La mia vita è più interessante col tuo peso che allenta le molle del mio letto, col tuo seguir in bici gli amici, col tuo leggermi i libri di notte, col tuo cigolio di fantasma, col tuo dormir sotto l’albero del pane.

Questo è il modo in cui io non ti amo. Perchè questo è il modo in cui io cammino e respiro.

Annunci

6 thoughts on “La vita è più interessante con te accanto

  1. l’idea di fondo era quella di parlare di come, nonostante tutti – o quasi – abbiano le stesse esperienze, gli stessi amori, gli stessi dolori, le stesse vicessitudini… nonostante questo ci sono persone che sentono che tutto gli cada addosso e che tutto remi contro, mentre altre – e tra queste ci sono io – che invece anche nei momenti peggiori riesco a vedere il meglio delle cose. Riesco a mantenere una buona dose di umorismo, e di percepire quel che di meglio ci dà la vita. Quindi quel “con te accanto” fa riferimento al buon umore e al gusto per la vita!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...