La verità ci salverà?


truthLe parole – quelle vere, quelle poche che s’inseguono in noi, quelle che veramente ci appartengono – farle calare fuori da noi in un torrente, come acqua che percorre il letto del fiume… mi domando se sia sempre un atto d’amore sincero verso se stessi.

Dirti tutto, ed uscire da questa zona di ombra, tagliar a spigolo vivo tutta quella strana matassa in me che non so sbrogliare, e che cambia ogni momento – quasi quanto te.  E se questo limbo è l’unico in cui si vive confortevolmente? Per prendere poi quale direzione? Salpare verso quale nuovo squilibrio? Ci porteremmo sulla schiena un peso maggiore o viaggerei più leggero?

Ho sempre davanti a me questa via, amo pensare di poterla imboccare. Quant’è la misura di quel che la verità potrebbe far perdere?

La rivelazione ha reso il Budda felice? La verità ci rende sempre forti? E’ forse sempre giusto intraprendere il cammino verso il Kohlinar?

Ps: i pensieri, quest’oggi mi si intrecciano con un Paolo Nutini veramente intenso:  soundme

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...