With a little help from my friends 2


dire non direNel livore unico che ci circonda, alle volte basta un amico che ti dica quel che non vuoi confessar a te stesso, sebbene lo si abbia ben chiaro. Chissà, forse nel tempo lo ringrazieremo, questo amico, per averci posto dinanzi la pochezza di certi atti, il modo -scarso di senso- di racimolare la propria paga, e il pensiero inutile e ossessivo.

Sono sufficienti poche parole per disfare la trama e far collassare le instabili assicurazioni, quasi fosse una fucilata fatta per farti sapere quanto non siamo felici.

E’ meno facile sfuggirne -da questa matassa-, e farti approdare su una nuova spiaggia. Quindi si naviga a vista, soffocando lo stupore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...